E’ stato condannato a 100 anni di carcere: ecco cosa ha fatto a sua figlia

E’ stato condanno a 100 anni di carcere per aver affogato la figliastra nella piscina di un hotel. Ad incastrare l’uomo le immagini delle telecamere a circuito chiuso che lo mostrano mentre gettava ripetutamente la ragazzina in acqua che, esausta, alla fine è morta per annegamento.

Autore dell’atroce delitto, Jose David N, patrigno della bimba che ha ucciso con la sua crudeltà, mentre sua madre dormiva nella stanza dell’albergo. L’uomo sapeva bene che la bimba non sapeva nuotare, ma ha iniziato a lanciarla senza ritegno in piscina, nel tentativo volontario di farla soffrire mentre lei cercava disperatamente aiuto. I fatti risalgono al 12 agosto 2015: Jose David è stato condannato a 100 anni di carcere. Il processo ha attirato l’attenzione dei media per la crudeltà e la brutalità del decesso.


Juez declara culpable al sujeto que ahogó niña… di videovirali

Se questo video ti è piaciuto CONDIVIDILO e fallo vedere a tutti. Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Su Videoh24 puoi trovare tantissime foto e tantissii video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi.

(7.108 visite totali, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*