Potreste avere 15 Kg di muco e tossine nell’intestino, ecco come eliminarlo e perdere peso!!

Nel corso della vita normalmente un uomo assume fino a 100 tonnellate di cibo solido ed oltre 40 mila litri di liquidi. All’interno di queste grandi quantità troviamo rifiuti tossici che si accumulano nel nostro organismo insieme al materiale fecale e grosse quantità di muco talvolta in eccesso. Tutte queste sostanza possono essere dannose pre la nostra salute, fino a creare dei danni come l’avvelenamento di alcuni elementi fondamentali per l’organismo.

Alcuni sintomi ci fanno allarmare per quanto riguarda la presenza di tossine all’interno del nostro organismo e possono essere: diabete, stitichezza, capelli e unghie in cattive condizioni, pelle secca o pelle grassa, anoressia o obesità, problemi uditivi, malattie del fegato e malattie renali.

Esistono varie tecniche e vari trattamenti che possiamo utilizzare per avere un corpo pulito e per eliminare le tossine presenti in esso: ad esempio con un clistere è possibile pulire la parte finale dell’apparato digerente, ma è un trattamento che può essere fastidioso e doloroso.

Invece inserendo nella nostra dieta, gradualmente da uno a tre cucchiai di semi di lino e kefir possiamo annientare la sostanza fecale residua nel nostro intestino e prevenire o alleviare molteplici disturbi diffusi come: colite, obesità, cistite, malattie delle vie urinarie e molto altro!

Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Su Videoh24 puoi trovare tantissime foto e tantissimi video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi.

(4.751 visite totali, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*