Solitamente tieni lo stendipanni all’interno della casa mentre si asciuga la biancherie? Leggi qui!

Oggi affronteremo in questo articolo un argomento che a primo impatto potrebbe sembrare davvero molto banale ma che invece può essere molto utile per il be ne della vostra salute e che potrebbe darvi un buon suggerimento qualora fosse necessario cambiare alcune delle abitudini in casa vostra. Tutti noi facciamo il bucato settimanalmente ed anche più spesso, ma non tutti hanno la possibilità di stendere i panni all’aperto e lasciarli ad asciugare secondo la regola. Che male ci sarà, vi starete chiedendo voi e magari qualcuno di voi ha già l’abitudine per comodità di lasciare asciugare i panni in casa. Ebbene ciò che state facendo è sbagliato per la vostra salute a maggior ragione se tenete lo stendino contenente i panni bagnati in una stanza che spesso frequentate.

stendipanni-dentro-abitazioni-620x350-1

Vi siete mai spiegati il perché dell’esistenza delle grandi terrazze comuni dove sciorinare i panni durante il processo di asciugatura o la presenza sempre e solo all’aperto dei lavatoi e delle zone apposite adibite a questa specifica attività? Il motivo infatti esiste eccome, poiché quando stendente dei panni in casa vostra, questi racchiudono nonostante siano strizzati grandi quantità di acqua, per fare un esempio pratico in un intero bucato stanno circa due litri di acqua che evaporando si attaccano alle pareti di casa vostra dando luogo a fastidiose forme di vita quali muffe e spore fungine di diversa natura.

umido1

Ma le conseguenze possono essere anche altre, questa abitudine può colpire anche il nostro copro, poiché la formazione di muffe e spore fungine può rappresentare un grave danno per la nostra salute. Questo studio è stato portato avanti da David Denning, professore e medico specializzato in micologia presso la National Aspergillosis Centre di Manchester (articolo in inglese).

I rischi sono evidenti poiché la presenza di muffe e spore può portare a problematiche come malattie respiratorie e polmonari, asma ed allergia. Questo viene amplificato su chi già soffre di asma o ha un sistema immunitario debole.

Quindi, relativamente al bucato da asciugare, gli esperti consigliano di fare in questo modo:
– all’aria aperta;
– in un’asciugatrice, oppure
– in uno spazio illuminato, fuori dall’appartamento.

Facendo così sarà possibile ridurre il rischio di avere questi problemi in futuro, tra l’altro non bisogna fare molto, bastano dei piccolissimi accorgimenti. Ovviamente se vi capita una volta ogni tanto di stendere il bucato dentro casa la situazione diventerà critica con più difficoltà riguardo ai casi in cui questa usanza è una consuetudine. Dunque per preservarvi da malattie e fastidi respiratori come ad esempio l’asma fate attenzione a dove stendete il vostro bucato!

Se questo articolo ti è piaciuto CONDIVIDILO e fallo vedere a tutti. Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Su Videoh24 puoi trovare tantissime foto e tantissimi video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi.

(2.394 visite totali, 1 visite giornaliere)

I commenti sono chiusi.